MILANO FASHION WEEK : LA COLLEZIONE CLIPS PE2020 TRA COLORI E SUGGESTIONI DI PAESI LONTANI

 

MILANO FASHION WEEK : LA COLLEZIONE CLIPS PE2020 TRA COLORI E SUGGESTIONI DI PAESI LONTANI

Tra le grandi Maison della Milano Fashion Week non poteva mancare Clips, storico marchio di moda carpigiano, che ha presentato sabato 21 Settembre alla presenza di stampa, influencers e buyers la sua collezione Primavera Estate 2020.

“La collezione Clips Spring Summer 2020 celebra la donna cosmopolita e giramondo, capace di destreggiarsi abilmente nella giungla urbana. Una lady indomita e allo stesso tempo sofisticata che per i suoi look attinge a colori e suggestioni di paesi lontani. Una fiaba esotica raccontata attraverso tre mondi differenti accomunati dagli inconfondibili elementi sartoriali che hanno reso celebre il nostro marchio”, ci racconta così l’estate Clips Lorena Saltini (General Manager Clips)

Si parte così dal Messico con  una vitaminica palette di colori tendenza che anima i leggerissimi abiti lunghi in seta nelle versioni monocromatiche giallo,  fucsia o verde o con pattern floreali. Il viaggio prosegue con una cartolina da l’Havana, città in cui colori si scaldano e le tonalità curcuma, paprika, habanero e senape tingono gli abiti in pizzo macramè, con motivi a righe e stampe paisley con dettagli tartarugati.

L’avventura stilistica creata per la prossima estate da Daniela Carano (designer del marchio Clips) ci porta poi fino in Africa: un vero safari dalla forte vocazione metropolitana interpretata dai capi simbolo di questa collezione: gli eleganti completi in lino con bottoni in madreperla, le ampie tuniche in georgette di seta decorate da applicazioni tartaruga, l’impermeabile e la blusa double-face che da un lato presentano un pattern animalier, dall’altro la stampa di una vivace savana, riproposta anche in versione full paillettes sul tubino smanicato.

Questa collezione è un viaggio contemporaneo all’insegna di una moderna femminilità ed uno stile senza tempo.